Dota 2: a partire dal prossimo aggiornamento le casse premio mostreranno le percentuali di vincita

Sapremo in anticipo quali possibilità abbiamo di ottenere oggetti di rarità diverse.

Nel tentativo di proteggersi dalle accuse degli organi regolatori di un numero sempre maggiore di paesi europei e non, le grandi aziende del settore dei videogiochi stanno lentamente cominciando a modificare il sistema di casse premio nei loro videogiochi in direzione della tutela degli utenti.

Come riferisce DualShockers, anche le loot box di Dota 2 includeranno, dal prossimo aggiornamento, le percentuali di vincita degli oggetti, catalogati in base alla rarità. Prima di acquistare una chiave per aprire una delle casse di Dota 2, i giocatori potranno quindi scoprire quali esatte possibilità hanno di ottenere un oggetto raro.

lootbox.0

La scelta di Valve segue quella di EA di inserire le percentuali di vincita dei pacchetti della modalità Ultimate Team, ma anche quella di Blizzard che ha addirittura rimosso il sistema di casse premio di Overwatch e Heroes of the Storm. Che ne pensate di questa novità in Dota 2? Siete felici che sempre più aziende implementino formule che possano tutelare i giocatori?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

L'Evo 2020 diventa un evento digitale a causa del Coronavirus

Cancellata la competizione che ora si svolgerà solo online.

ArticoloScoperti gli esport, si può tornare indietro? - editoriale

La pandemia non ha fermato l'industria videoludica. Soprattutto gli esport hanno rafforzato la loro posizione.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza