Sony parla delle prossime uscite degli studi PlayStation ma dove sono Death Stranding, Ghost of Tsushima e The Last of Us: Part II?

I pezzi da novanta si fanno attendere.

Déraciné (il primo progetto VR di From Software) in uscita il 6 novembre, il rinvio di Days Gone, e l'uscita di Concrete Genie ed Everybody's Golf VR fissate per la primavera del 2019. Se un articolo pubblicato sul PlayStation Blog e intitolato: "Le prossime uscite dei Worldwide Studios di PlayStation: il futuro dei giochi per PS4" si conclude con questi nomi, le domande di una parte dei fan sono inevitabili.

Dov'è la data della beta di Dreams prevista entro la fine del 2018? Ma soprattutto dove sono i pezzi da novanta di Sony, i Death Stranding, Ghost of Tsushima e The Last of Us: Part II? Sony ha chiarito queste assenze all'interno del post stesso, nella parte finale:

"Sappiamo bene che molti di voi sono alla ricerca di informazioni sui titoli più importanti in arrivo (la beta di Dreams, Blood & Truth, Death Stranding, Ghost of Tsushima e The Last of Us: Part II). Gli sviluppatori stanno lavorando alacremente per affinare questi fantastici giochi per PS4, ma non sono ancora pronti a rendere pubblica una finestra di uscita".

1
Solo uno dei quattro protagonisti assoluti dell'E3 2018 di Sony ha già debuttato sul mercato. Gli altri? Non hanno ancora una finestra di lancio.

L'attesa sarà quindi ancora parecchia? La domanda, considerando che il lancio di PS5 inevitabilmente si avvicina (andare oltre il 2020 sembra attualmente impossibile) è parecchio interessante anche perché l'assenza di qualsiasi indicazione sulla finestra di lancio fa pensare che queste esclusive non usciranno entro il periodo primaverile e probabilmente non prima di Days Gone.

Tre colossi molto attesi come Ghost of Tsushima, Death Stranding e The Last of Us: Part II ammassati nella seconda metà del 2019? Improbabile ma se si sforerà nel 2020 alcuni di questi progetti "rischiano" di diventare cross-gen?

Le domande e le supposizioni sono inevitabilmente parecchie. Voi cosa ne pensate?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

The Last of Us 2: nuovi rumor sulla data di uscita

Nel frattempo Naughty Dog stuzzica i fan su Twitter.

EssenzialeControl - recensione

La storia di una ragazza come tante. La storia di un possibile Game of the Year?

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza