Ecco perché Rockstar mantiene tutta questa segretezza durante lo sviluppo dei giochi

Parla il co-fondatore e sceneggiatore, Dan Houser.

Con il lancio di Red Dead Redemption 2, si è tornati a parlare parecchio di Rockstar, nel bene e nel male.

Come riporta WCCFtech percò, rimane ancora più di un interrogativo su come lo studio sviluppi i suoi giochi. In un'era in cui gli studi ricercano una sempre maggiore trasparenza, Rockstar rimane ben salda alle sue tradizione lasciando trasparire ben poco fuori da suo processo lavorativo, per cui sappiamo sempre molto poco su come vengono realizzate le sue produzioni.

RDR2_Review_18_2060x1159

In occasione di un'intervista con GQ Magazine, il co-fondatore e sceneggiatore di Rockstar, Dan Houser, ha spiegato il motivo di tutto questo:

"Sam e io parliamo molto di questo ed il fatto è che noi pensiamo che giochi siano ancora magici. Accendi lo schermo e hai solo questo mondo che esiste in TV. Penso che tu godi di un qualcosa senza sapere di come sia fatto. Per quanto possiamo perdere qualcosa in termini di rispetto dalle persone per quello che facciamo, il loro piacere nel godere delle nostre opere viene migliorato. Questa è probabilmente la cosa più importante".

Siete soddisfatti di Red Dead Redemption 2?

Red Dead Redemption 2 - Guida, trucchi e consigli

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

L'uscita di GTA 6? Secondo un analista è ancora molto lontana

Non dobbiamo aspettarci a breve un nuovo capitolo dell'amata serie di Rockstar.

Rod Fergusson: "se fossi rimasto con Epic avrei cancellato Fortnite"

Il boss di The Coalition svela un'interessante retroscena.

Death Stranding non sarà un gioco stealth, spiega Hideo Kojima

Scopriamo di più sull'attesa esclusiva PS4.

Articoli correlati...

La Juventus in FIFA 20 si chiamerà Piemonte Calcio

Ecco il nome del club bianconero nel gioco di EA.

Il producer di Dark Souls vorrebbe collaborare con Guillermo Del Toro

Il desiderio di Masanori Takeuchi, produttore di alcuni titoli targati FromSoftware.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza