World of Warcraft Classic: alcuni giocatori sono riusciti a crackare la demo

Ora stanno scorrazzando per il mondo di gioco con una settimana d'anticipo.

La demo di World of Warcraft Classic non sarà lanciata prima del 2 novembre, ma alcune persona ci stanno già giocando, riporta Eurogamer.

Ebbene all'inizio di questa settimana Blizzard ha reso disponibile al pre-load la demo della tanto attesa versione "classica" del gioco, ma solo per chi ha un biglietto virtuale per il BlizzCon 2018 (infatti per lanciare la demo servirà il biglietto).

La demo è infatti fatta in modo che non parta finché il BlizzCon non sarà iniziato, ma questo non ha impedito ad alcuni di riuscire a far avviare tutto ugualmente.

Alcune persone sono dunque riuscite a crackare i file della demo di World of Warcraft classic, e in rete si trovano già i video comparativi tra com'era il gioco al lancio, nel 2006, e come si mostra la sua versione "classic", in arrivo a breve.

Cosa ne pensate di tutto questo? State aspettando anche voi World of Warcraft classic?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

L'autore di The Witcher non ha mai giocato ai videogiochi di CD Projekt RED

"I videogiochi semplicemente non fanno per me", afferma Andrzej Sapkowski.

Cyberpunk 2077 e il suo rinvio commentati da Cory Barlog

Tutta colpa della complessità dei giochi moderni.

The Witcher: Nightmare of the Wolf, Netflix conferma il film d'animazione

Il film è nelle mani dello studio d'animazione de La leggenda di Korra.

Neverwinter Nights: Enhanced Edition - recensione

Un altro viaggio nel (glorioso) passato degli RPG.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza