Come sarebbe Red Dead Redemption 2 su PC?

La risposta arriva dai ragazzi di Digital Foundry.

Red Dead Redemption 2 è disponibile solo da pochi giorni ma è già riuscito ad incantare critica e pubblico, il titolo è al momento disponibile solo su console e in molti si stanno chiedendo quali sarebbero le migliorie di un'eventuale versione PC.

Fortunatamente Digital Foundry si è posto la stessa domanda e ha pensato bene di stilare una lista contenente tutti gli elementi che potrebbero subire un miglioramento su un hardware superiore. Partiamo dicendo che un'eventuale versione PC utilizzerebbe le API Microsoft DirectX 12 o in alternativa le Vulkan. A seconda del nostro PC potremo poi decidere di giocare ad una risoluzione in particolare e superare i 30 FPS, inoltre la linea dell'orizzonte sarebbe più lontana.

La maggiore qualità delle texture si tradurrebbe in elementi come peli, capelli e fogliame molto più realistici e grazie agli effetti volumetrici a risoluzione superiore, nebbia e fumo risulterebbero più credibili. Naturalmente non mancherebbero ombre più definite e maggiori rilievi sugli oggetti, grazie un maggiore livello di tassellazione.

Ci si aspetterebbe anche una collaborazione con Nvidia, che potrebbe approfittarne per mostrare la tecnologia Ray Tracing delle schede video RTX 2070 e 2080, si potrebbe dunque optare per l'MSAA o il TXAA di Nvidia. Ovviamente potremmo ammirare un netto miglioramento dell'acqua ed in generale una migliore illuminazione globale.

Cosa ne pensate? Avete già avuto modo di giocare Red Dead Redemption 2? Se siete rimasti bloccati nel titolo Rockstar vi consigliamo la nostra guida di Red Dead Redemption 2.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza