Le emote di Fortnite sono diventate molto popolari, un vero fenomeno di massa, venendo riprodotte da calciatori famosi e da altre celebritÓ conosciute in tutto il mondo.

Queste buffe danze sono diventate protagoniste di recente anche di un Guinness World Record, che come riferiscono i colleghi di Eurogamer.net Ŕ stato raggiunto in occasione della Paris Games Week 2018 dove i responsabili dello stand di Fortnite hanno raggruppato decine e decine di fan per farli ballare alle note delle emote pi¨ conosciute. Se volete ammirare l'evento, potete dare un'occhiata al video inserito nel tweet che Epic Games ha pubblicato per celebrare l'occasione.

Che ne pensate di questo nuovo Guinness World Record appena ottenuto da Fortnite?

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si Ŕ appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Altri articoli da Gianluca Musso

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Fortnite - recensione

Architetti guerrafondai.

Fortnite: come superare la sfida a fasi "Atterra a Borgo Bislacco"

Affrontate con noi tutte le fasi di questa sfida della Settimana 7 - Stagione 7.

Fortnite: inizia il conto alla rovescia per il prossimo evento

La misteriosa sfera ghiacciata giocherÓ sicuramente un ruolo importante.

Nexon: la compagnia sarebbe in vendita e sono diversi i colossi del gaming interessati

Il gigante dei free-to-play Ŕ ufficialmente in vendita e fa gola a Tencent, EA, Activision e Disney.

le ultime

Fortnite: inizia il conto alla rovescia per il prossimo evento

La misteriosa sfera ghiacciata giocherÓ sicuramente un ruolo importante.

Nexon: la compagnia sarebbe in vendita e sono diversi i colossi del gaming interessati

Il gigante dei free-to-play Ŕ ufficialmente in vendita e fa gola a Tencent, EA, Activision e Disney.

Fortnite: una falla nella sicurezza potrebbe aver esposto i dati di milioni di account

Il problema era una pagina web di Unreal Tournament risalente al 2004.

Darksiders si prepara a sbarcare su Nintendo Switch?

Un recente scambio si Tweet sembra portare in tale direzione.

Pubblicità