BlizzCon 2018: Diablo Immortal è il debutto dello storico franchise nel mondo mobile

Presente il supporto per il multiplayer online per 6 giocatori.

Durante la BlizzCon 2018 Blizzard ha annunciato un nuovo titolo dedicato a Diablo, non si tratta (come molti speravano) di un remake dei classici Diablo, bensì di uno spin-off dedicato al mercato mobile.

Come riporta Dualshockers, Diablo Immortal (primo titolo della saga ad essere pubblicato su dispositivi mobile) sarà ambientato tra Diablo II e Diablo III ed includerà il supporto multiplayer online fino 6 giocatori. Gli utenti potranno scegliere tra una delle 6 classi disponibili ed esplorare terre maledette e pericolosi dungeon.

Durante la BlizzCon è stato possibile vedere uno spettacolare video in cui 6 giocatori uccidevano mostri in contemporanea, una cosa mai vista nella saga. Diablo Immortal è già presente all'evento in forma di demo giocabile, tuttavia per il gioco completo dovrete aspettare un bel po', al momento non è infatti ancora stata annunciata una data di uscita.

Diablo Immortal sarà disponibile Android e iOS, vi segnaliamo però che Diablo III Eternal Collection è disponibile da oggi su Nintendo Switch.

Cosa ne pensate? Siete contenti di questo annuncio o vi aspettavate altro?

Contenuti correlati o recenti

Un video porno di Final Fantasy VII è incredibilmente comparso durante un convegno del Senato italiano

Avete capito bene, un video porno di Final Fantasy VII durante un convegno del Senato italiano.

Fable come Forza Horizon 5? L'insider Klobrille spera in un 'mondo condiviso'

L'insider parla di Fable e spera che avrà una struttura del mondo simile a Forza Horizon 5.

Xbox Game Pass aggiungerà il maggior numero possibile di giochi Activision Blizzard

I 25 milioni di abbonati potranno contare su molti brand di Activision-Blizzard.

Elden Ring e la curiosa disavventura di EBGames, costretto a eliminare tutti gli stand promozionali

Ecco perché gli sviluppatori di Elden Ring hanno ordinato l'eliminazione degli stand.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza