Sessioni a tempo limitato per la demo di World of Warcraft Classic

Il tempo limite è settato a 60 minuti e il "cooldown" è di 90.

La demo di World of Warcraft Classic sarà pubblicata oggi, ma attenzione perché, come segnala Eurogamer.net, c'è un cooldown.

Ecco quanto condiviso da Blizzard in un post su Battle.net:

"Quando la demo di World of Warcraft: Classic sarà disponibile venerdì 2 novembre, garantiremo la massima disponibilità ai giocatori stabilendo inizialmente limiti di sessione".

"Quando la demo verrà pubblicata, utilizzeremo un limite di tempo di gioco e un cooldown (che inizia quando ti colleghi per la prima volta) per aiutare il maggior numero di persone a giocare il più possibile la demo Classic. Inizieremo con un limite settato a 60 minuti cumulativi e un tempo di recupero di 90 minuti. Ecco alcuni esempi di come potrebbe funzionare":

  • Se giochi per 30 minuti e poi ti scolleghi per 60 minuti, quando torni avrai 60 minuti a disposizione.
  • Se giochi per 60 minuti, sarai disconnesso e dovrai aspettare 30 minuti prima di poter giocare di nuovo.
  • Se giochi per 20 minuti, ti disconnetti per 20 minuti, tornando potrai giocare altri 40 minuti, sarai poi disconnesso e dovrai attendere altri 10 minuti.

"Il nostro obiettivo è quello di alzare i limiti delle sessioni il più rapidamente possibile dopo la pubblicazione della demo. Quindi ripristineremo i limiti di sessione solo in caso di ritorni della domanda inaspettatamente elevati".

Che ne pensate?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza