I fan scettici dopo l'annuncio di Diablo Immortal: ecco la risposta di Blizzard

Il lead game designer, Wyatt Cheng, commenta la reazione dei giocatori.

Diablo Immortal è stato annunciato alla BlizzCon poco tempo fa e, per dirla in modo gentile, la community non ha risposto in modo troppo positivo alla notizia.

Come riporta VG247.com, il trailer cinematografico e quello di gameplay di Diablo Immortal presentano un gran numero di "dislike" e, a commentare la situazione, è intervenuto Wyatt Cheng, lead game designer del gioco, che ha affermato:

"Penso che sia totalmente comprensibile. Parlavamo di come la gran parte della community di Diablo sia composta da giocatori PC, che hanno conosciuto Blizzard tramite PC e adorano la piattaforma PC. Penso che se vieni alla BlizzCon aspettandoti e sperando in un annuncio per PC e non giochi affatto con i titoli per cellulare, penseresti "oh, non è quello che ho chiesto, questo non fa per me". Penso che sia giusto che le persone siano scettiche".

"Penso che lo scetticismo sia molto salutare. Penso che la curiosità intellettuale sia radicata nello scetticismo, ma quando mostriamo alle persone il gioco, e la gente ci mette le mani sopra, giocandoci, molte persone scettiche potrebbero pensare "oh, beh, questo è davvero divertente"".

"Speriamo di conquistare un sacco di persone nel tempo, ma capisco che chi non ha la possibilità di giocarlo può avere dei dubbi sul titolo."

diablo_immortal_cinematic_blizzcon_2018_1_600x250

Dalle impressioni emerse in rete, l'anteprima della BlizzCon è stata promettente, mostrando quello che potrebbe essere un brillante gioco di ruolo per cellulari. La reazione di coloro che hanno giocato la preview è stata abbastanza positiva. Cheng, e presumibilmente il resto del team di Diablo Immortal in Blizzard e Netease, sembrano fiduciosi di poter "conquistare molte persone nel tempo".

E voi che ne pensate di Diablo Immortal?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Diablo II Resurrected: 'non stiamo cercando di aggiustare l'originale Diablo II'

Ci saranno modifiche ma Blizzard non vuole allontanarsi dall'esperienza del titolo originale.

The Elder Scrolls Online, in arrivo le loot box acquistabili senza denaro reale

Una rivoluzione per quanto riguarda le microtransazioni.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza