Red Dead Redemption 2: alcuni giocatori hanno inviato messaggi inopportuni al vero Colm O'Driscoll

Meglio darsi una calmata.

La storia che stiamo per raccontarvi ha dell'incredibile, immaginate di avere lo stesso nome e cognome di un noto personaggio dei videogiochi, magari uno abbastanza controverso, immaginate ora di ricevere valanghe di messaggi (non molto amichevoli) da parte di alcuni giocatori che, (per divertimento o chissà che altro) vi diano le colpe delle malefatte commesse dal vostro "sosia". Non stiamo scherzando, è successo per davvero.

Come riportano i colleghi di Eurogamer.net, l'irlandese Colm O'Driscoll (personaggio di Red Dead Redemption 2) si è ritrovato in questa spiacevole situazione, i suoi profili social sono stati infatti invasi da messaggi inviati da persone a lui sconosciute, alcuni sono abbastanza leggeri mentre altre si spingono decisamente oltre.

it_s_done_for_ya
you_damn_o_driscoll

O'Driscoll ha spiegato di non avere PS4 ed Xbox One e di non capire di cosa intendessero questi sconosciuti, ha poi aggiunto:

"Trovo l'intera questione divertente ma i messaggi iniziano ad infastidirmi. Mi preoccupo un po' di come parte di queste persone siano così prese dal gioco che hanno iniziato a non percepire più la differenze tra mondo virtuale e reale."

Se non avete ancora giocato Red Dead Redemption 2 vi diciamo solo che O'Driscoll riveste un ruolo molto importante nell'impianto narrativo del titolo, tuttavia però possiamo suggerirvi la nostra guida completa.

Red Dead Redemption 2 è disponibile su PS4 ed Xbox One.

Cosa ne pensate?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (30)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza