La pubblicazione di Battlefield V inizia domani con Origin Access Premier ed Origin Access Basic, gli utenti EA Access potranno giocare il titolo su PC ed Xbox One.

Come riporta WCCFTECH, DICE ha pubblicato il documento relativo al patch note dell'aggiornamento day one di Battefield V. Si tratta di un piccolo documento di 135 pagine, di seguito potete trovare un riassunto ma se volete sviscerarlo tutto da soli allora eccovi il link che fa per voi.

  • Armi ribilanciate (ad esempio è stato ridotto il danno a corto raggio di alcuni fucili d'assalto).
  • LMG, MMG e fucili a pompa appaiono con il limite massimo di munizioni.
  • Aumentate le possibilità nell'albero delle specializzazioni.
  • Caratteristiche dei veicoli migliorate ( a seconda del modello si avranno statistiche diverse).
Battlefiel_5_Recon

Modalità di gioco e varie

  • War of Attrition: le stazioni di rifornimento non saranno sempre separate e saranno sempre nei pressi degli obiettivi.
  • Grand Operations: inserito un narratore che racconta gli sviluppi della battaglia.
  • Frontlines: inserito un timer per evitare che i difensori si appostino nella zona dove compaiono le bombe.
  • Conquest: una voce informerà circa l'andamento della partita.
  • Migliorata la penetrazione dei proiettili per far si che i colpi reagiscano come dovrebbero a seconda del materiale colpito.
  • I veicoli avranno diversi stati di usura, dunque si romperanno e alla fine esploderanno.
  • I crateri nel terreno sono stati rivisti tenendo conto della posizione del soldato.

Battlefield V sarà disponibile su PC, Xbox One e PS4.

Cosa ne pensate? Avete letto l'intero documento?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

RaccomandatoBattlefield V - recensione

Il nostro voto all'ultima fatica di DICE.

Secondo il CEO di GAME, l'early access incentiva la vendita delle edizioni speciali

La possibilità di giocare i titoli in anticipo attira molti utenti.

Battlefield 5: gli sviluppatori parlano dell'importanza dei contenuti single-player

Vediamo perché le storie di guerra continuano ad affascinare DICE.

Sony non sarà presente all'E3 2019

La compagnia non rimarrà però con le mani in mano.

N64 Classic Mini non rientra al momento nei piani di Nintendo

Lo conferma il presidente di Nintendo of America.

le ultime

Sony non sarà presente all'E3 2019

La compagnia non rimarrà però con le mani in mano.

N64 Classic Mini non rientra al momento nei piani di Nintendo

Lo conferma il presidente di Nintendo of America.

Secondo il CEO di GAME, l'early access incentiva la vendita delle edizioni speciali

La possibilità di giocare i titoli in anticipo attira molti utenti.

Pubblicità