A quanto pare Wii U è morto e sepolto. È stato messo in ombra dal grande successo di Switch, i suoi migliori giochi sono stati portati sull'ibrida, la maggior parte dei suoi servizi online, come Miiverse, sono stati interrotti e la console, in generale, rappresenta un periodo buio nella storia di Nintendo, un periodo che l'azienda sembra aver superato.

Come segnala Gamingbolt, nonostante questo Nintendo ha mantenuto viva la console sui social media, aggiornando le pagine online. Ora però, Nintendo ha deciso che anche il "supporto social" si fermerà.

Nintendo, infatti, ha annunciato che oggi, 9 novembre, chiuderà la pagina Facebook di Wii U. I fan di Nintendo sono stati invitati a seguire le pagine di 3DS, Switch e la pagina Nintendo.

wii_u_

"Da Nintendo Land, fino a The Legend of Zelda: Breath of the Wild, grazie per essere parte del nostro viaggio su Wii U", ha detto Nintendo. "Chiuderemo questa pagina venerdì 9 novembre. Per rimanere aggiornato con tutte le ultime novità Nintendo, unisciti a noi sulle pagine Nintendo, Nintendo Switch e Nintendo 3DS. Grazie, e continuate a giocare."

Che ne pensate? Sta per arrivare la fine di Nintendo Wii U?

Altro su Wii U

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo

Commenti (6)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti