La campagna "Fix PUBG" ufficialmente conclusa

E parrebbe un successo.

Bluehole qualche mese fa aveva proposto un sito web intitolato Fix PUBG, il quale sarebbe dovuto essere un contenitore di opinioni della community, una sorta di canale di comunicazione con gli utenti dove questi potevano riporre il loro feedback del gioco.

Ebbene il team di sviluppo ha dichiarato il programma Fix PUBG ufficialmente concluso, sottolineando come si sia rivelato un successo. Ora il gioco subirà uno specifico cambio di rotta, per cui possiamo aspettarci dei cambiamenti in arrivo.

Taeseok Jang, produttore esecutivo di PUBG, ha spiegato come questo periodo sia stato utile per riflette su numerosi aspetti del gioco, capire e correggere diversi errori di vecchio corso, riporta Rockpapershotgun.

pubg

Grazie alla campagna Fix PUBG arriveranno diversi miglioramenti come maggiore stabilità del client, risoluzioni ai problemi di matchmaking, miglioramenti al sistema anti cheat, e alla qualità della vita in game.

PUBG è disponibile da fine 2017 su Xbox One e PC, mentre su PlayStation 4 giungerà il 7 dicembre.

Cosa ne pensate della piega che sta prendendo il gioco?

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza