Come sicuramente saprete il Digital Foundry fa molto spesso le pulci a titoli e a particolari versioni cercando di sottolineare ogni singolo difetto per proporre un'analisi il più possibile completa. La severità è in un certo senso inevitabile ma in certi casi ci troviamo di fronte a delle analisi che non fanno altro che tessere le lodi del lavoro degli sviluppatori.

Questo è il caso della versione Xbox One X di Final Fantasy 13, una versione che il nostro collega John Linneaman non ha paura di definire un capolavoro di retrocompatibilità. Alcuni esempi dei miglioramenti? Performance migliori, un boost di 9 volte nella risoluzione e delle cutscene "ampiamente migliorate".

Ecco il video completo dell'analisi:

Naturalmente per ogni dettaglio vi consigliamo di dare un'occhiata all'analisi completa del Digital Foundry. Cosa pensate di questa particolare versione di Final Fantasy 13?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle