Pur senza snaturare la natura del gioco base uscito su PS1, Resident Evil 2 Remake sarà a suo modo un titolo diverso, ci saranno infatti approfondimenti sulla trama, nuove aree da esplorare e verrà adottata la telecamera OTS, quella di Resident Evil 4 per capirci.

Come riporta WCCFTECH, i 2 producer del remake Yoshiaki Hirabayashi e Tsuyoshi Kanda sono stati protagonisti di una recente intervista, in cui è emerso di come Kanda sia molto interessato a riconvertire gli altri capitoli della saga (quelli con telecamera fissa) con la visuale adottata nel remake del secondo capitolo:

"Credo sarebbe interessante inserire la telecamera OTS nei nostri vecchi titoli con telecamera fissa, ma per il momento il mio obiettivo e rendere Resident Evil 2 un successo."

resident_evil_2_remake_pc_2763

Al momento si tratta solo di semplici considerazioni ma è lecito pensare che se questo remake si rivelerà un successo commerciale, Capcom potrebbe essere più che disposta a lavorare sui remake degli altri capitoli più vecchi della saga, come Code Veronica, Resident Evil 3 e perché no, la saga Outbreak.

Resident Evil 2 Remake sarà disponibile dal 25 gennaio su PS4, Xbox One e PC.

Cosa ne pensate? Quale remake vorreste giocare?