Pur senza snaturare la natura del gioco base uscito su PS1, Resident Evil 2 Remake sarà a suo modo un titolo diverso, ci saranno infatti approfondimenti sulla trama, nuove aree da esplorare e verrà adottata la telecamera OTS, quella di Resident Evil 4 per capirci.

Come riporta WCCFTECH, i 2 producer del remake Yoshiaki Hirabayashi e Tsuyoshi Kanda sono stati protagonisti di una recente intervista, in cui è emerso di come Kanda sia molto interessato a riconvertire gli altri capitoli della saga (quelli con telecamera fissa) con la visuale adottata nel remake del secondo capitolo:

"Credo sarebbe interessante inserire la telecamera OTS nei nostri vecchi titoli con telecamera fissa, ma per il momento il mio obiettivo e rendere Resident Evil 2 un successo."

resident_evil_2_remake_pc_2763

Al momento si tratta solo di semplici considerazioni ma è lecito pensare che se questo remake si rivelerà un successo commerciale, Capcom potrebbe essere più che disposta a lavorare sui remake degli altri capitoli più vecchi della saga, come Code Veronica, Resident Evil 3 e perché no, la saga Outbreak.

Resident Evil 2 Remake sarà disponibile dal 25 gennaio su PS4, Xbox One e PC.

Cosa ne pensate? Quale remake vorreste giocare?

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Resident Evil 2 Remake - recensione

Il Virus-G è tornato e non è mai stato così bello.

Resident Evil 2 Remake - Dove trovare il Fucile a Pompa e il Lanciagranate

La guida per ottenere la chiave del deposito armi.

Resident Evil 2 Remake - Combinazioni delle Casseforti

La guida per aprire ogni cassaforte, tutte le cassette di sicurezza e la scrivania di Leon.

le ultime

Il gioco più venduto in Giappone nel 2018 è stato Monster Hunter World

Stilata una Top 10 dei titoli più venduti in territorio giapponese lo scorso anno.

Il Fortnite Live festival di Norwich è stato un completo disastro

Un evento non all'altezza delle aspettative.

Il primo DLC per Jump Force sarà disponibile da maggio

Bandai Namco seguirà lo stesso modello di Dragon Ball FighterZ?

Pubblicità