Microsoft ha acquisito inXile ma Wasteland 3 e The Bard's Tale 4 arriveranno anche su PS4

La compagnia intende mantenere il suo impegno.

Sebbene inXile Entertainment sia stata recentemente acquisita da Microsoft, i suoi giochi Wasteland 3 e The Bard's Tale 4: Barrows Deep arriveranno lo stesso su PlayStation 4.

In un'intervista con Eurogamer, il fondatore di inXile Brian Fargo ha dichiarato che questi due giochi arriveranno sulla piattaforma rivale perché sono già stati annunciati per PS4 e la società non intende rompere le sue promesse.

Anche se inizialmente pubblicato a settembre come titolo PC, è stato annunciato che The Bard's Tale 4 sarebbe arrivato su Xbox One e PS4. Ora che lo sviluppatore inXile è saldamente nel campo di Microsoft, Eurogamer ha chiesto se il gioco rimane programmato anche per PS4.

"Credo di sì," ha risposto Fargo. "L'unica ragione per cui esito è che non riesco a ricordare cosa abbiamo promesso. So che abbiamo detto che sarebbe arrivato su console. Se abbiamo detto che è specificamente in arrivo su PS4, è in arrivo su PS4". [l'annuncio per PS4 è stato fatto in un comunicato stampa ufficiale].

"Stiamo ancora lavorando su alcuni problemi, e se abbiamo preso degli impegni, vogliamo mantenerli. Nel breve periodo, non credo che cambierà molto ... è quasi come se i miei ragazzi non sappiano che siamo stati acquisiti. "

A Fargo è stato poi chiesto in particolare del prossimo gioco di inXile, Wasteland 3, e in questo caso Fargo ha risposto che è "assolutamente" in arrivo su PS4. Wasteland 3 è stato annunciato nel 2016 e l'uscita è prevista nel 2019.

Poiché sia ​​The Bard's Tale 4 che Wasteland 3 sono stati annunciati per PS4 prima dell'acquisizione, il loro arrivo sulla console Sony rimane programmato per soddisfare le precedenti promesse. Tuttavia, è altamente improbabile che i giochi inXile che verranno annunciati in futuro arriveranno anche su PS4, proprio a causa dell'acquisizione di Microsoft.

Vai ai commenti (2)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Cyberpunk 2077, finalmente è stata trovata una porta che si può aprire...ma è deludente

Strano a dirsi, ma sì: c'è una porta apribile nella Night City di Cyberpunk.

Redfall rischierebbe il rinvio. L'uscita dello shooter next-gen di Arkane al centro dei rumor

Due insider sono concordi sulla sorte di Redfall, un rinvio è sempre più probabile.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza