Fallout 76: Bethesda dona 500 atomi ai giocatori che protestano contro l'offerta del Black Friday

Il taglio di prezzo non è piaciuto a più di qualcuno.

A poco più di una settimana dall'uscita di Fallout 76, il controverso titolo sviluppato da Bethesda è stato protagonista di un sostanzioso taglio di prezzo, arrivando a essere offerto nelle sue versioni PS4 e Xbox One a 39,99€.

Come largamente prevedibile, coloro che solo qualche giorno prima avevano acquistato Fallout 76 al prezzo di listino di 69,99€ si sono sentiti penalizzati dall'offerta, protestando animosamente nei confronti di Bethesda che oltre a confezionare un gioco colmo di difetti, aveva deliberatamente mancato di rispetto ai giocatori che avevano dato fiducia a Fallout 76.

Stando però ad una segnalazione comparsa su Reddit e riportata da VG24/7, sembra che Bethesda abbia elaborato un piccolo indennizzo per placare le proteste dei giocatori, regalando 500 Atomi a un utente che aveva aperto un ticket con il supporto clienti del gioco. Gli Atomi sono la valuta di Fallout 76 che può essere acquistata con denaro reale e 500 di questi valgono esattamente 4,99€.

fallout_76_gameplay_demo_with_todd_howard_ign_live_e3_2018_enbh

Non è chiaro al momento se questo piccolo risarcimento possa essere garantito a chiunque contatti il supporto clienti, ma come suggerisce più di qualche utente nei commenti al post su Reddit Bethesda potrebbe (e per alcuni dovrebbe) estendere il regalo a chiunque abbia acquistato Fallout 76 al day one.

Che ne pensate del risarcimento messo in campo da Bethesda per placare le proteste sull'offerta del Black Friday di Fallout 76?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Bloodborne 2? Hidetaka Miyazaki dice la sua sul sequel estremamente atteso

Alla scoperta della nascita del primo capitolo e delle sue influenze.

The Walking Dead: Saints & Sinners unisce zombie e realtà virtuale

Dettagli e data di uscita di un progetto da tenere d'occhio.

Code Vein - recensione

Il Dark Souls in salsa anime è servito... e vi stupirà!

Code Vein vuole il vostro sangue per una copia gratuita del gioco

Bandai Namco con una bella e simpatica iniziativa.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza