Il multiplayer di Dark Souls 3 includeva i sacrifici: un video mostra il loro funzionamento

La scoperta arriva dal codice dell'alpha multigiocatore.

I sacrifici, in Dark Souls 3, erano stati protagonisti di moltissimi rumor ben prima del lancio del gioco, salvo poi scomparire dalla versione finale del terzo capitolo della serie sviluppata da From Software.

Un nuovo video riportato oggi dagli utenti di Resetera prova però oltre ogni dubbio che i sacrifici fossero davvero una delle componenti del comparto multigiocatore di Dark Souls 3, mostrando il funzionamento di questa misteriosa feature. Il dataminer Lance McDonald ha infatti scovato questo contenuto tra i file dell'alpha multigiocatore del gioco, svelando come un un tempo fosse previsto trascinare i nemici uccisi, convertirli in falò o sacrificarli alle divinità di Dark Souls 3.

Non è chiaro perché From Software abbia deciso di rimuovere l'elemento dei sacrifici, ma sicuramente rimane il disappunto per non aver potuto vedere in azione nel gioco completo una feature che a un primo sguardo, sembra davvero interessante. Che ne pensate dei sacrifici in Dark Souls 3? Avreste voluto vederli nel gioco?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza