Pokémon GO: emergono nuovi dettagli sulle battaglie tra giocatori

Prendete nota.

Dopo i rumor dei giorni scorsi Niantic ha annunciato l'arrivo degli scontri tra allenatori in Pokémon GO, ma come funzioneranno esattamente?

Come riporta il sito ufficiale del gioco, ogni allenatore potrà usare squadre di 3 Pokémon e ci si potrà sfidare in ogni momento, una volta terminate le cosiddette sfide allenatore potrete ricevere fantastici premi. Inoltre un giocatore potrà competere solo con quelli della sua stessa lega allenatore:

"Le sfide Allenatore inizieranno questo mese e potrete sfidarvi con un amico o un altro Allenatore in qualsiasi momento. Usando un codice della sfida potrete sfidare un altro Allenatore, creare una squadra di tre Pokémon e scoprire chi di voi sarà il vincitore. Una volta terminate le sfide Allenatore, entrambi gli sfidanti riceveranno fantastici premi, come la possibilità di guadagnare rari Oggetti Evoluzione. Per garantire un gioco equo, gli Allenatori dovranno sfidarsi nella stessa lega della sfida Allenatore, che determina il limite di PL per i Pokémon che parteciperanno alla competizione."

pok__mon_GO_leghe_lotte_tra_allenatori

Tutte le lotte avverranno in tempo reale e i Pokémon potranno usare da subito entrambi gli attacchi, saranno anche disponibili degli scudi per proteggersi ma attenzione in quanto potrete usarne un numero limitato:

"Le Lotte si svolgono rapidamente e in tempo reale, quindi non perdete tempo ad aspettare il vostro turno. Se userete l'astuzia e terrete d'occhio le mosse del vostro avversario, potrete usare uno scudo protettivo per impedire che i vostri Pokémon subiscano danni ingenti. Tuttavia, avete a disposizione solo un numero limitato di scudi prima che i vostri Pokémon restino senza difesa."

Potrete combattere da qualunque distanza solo con i migliori amici e amici per la pelle, per tutti gli altri dovrete essere nelle vicinanze. Se volete saperne di più vi consigliamo di rivolgervi ai vostri rispettivi team leader Spark, Candela e Blanche.

Pokémon GO è disponibile su mobile.

Cosa ne pensate?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza