Proprio quando pensate che Bethesda non possa fare di peggio, ecco che la compagnia rivela (per errore) i dati personali di alcuni clienti.

Come riporta Eurogamer.net, la violazione della protezione dei dati è avvenuta la scorsa notte, poiché i clienti che hanno depositato i ticket di supporto con Bethesda hanno iniziato a ricevere anche ticket di supporto da altre persone - che includevano nomi utente, nomi, indirizzi e altri dettagli di contatto.

Gli screenshot postati su Twitter hanno mostrato che i clienti avevano in qualche modo avuto accesso a dettagli che di solito sono limitati al sistema di assistenza clienti interno di Besthesda - che era pieno di lamentele sulle famose borse di Fallout 76 che Bethesda sta per sostituire.

La maggior parte dei reclami riguardava Fallout 76, ma anche i clienti che scrivevano per altre questioni hanno esposto i loro dettagli di contatto.

Su Reddit, qualcuno con accesso al sistema ha affermato di poter vedere le ultime quattro cifre del numero di una carta di credito di un altro cliente.

Bethesda non ha ancora detto come sia successo tutto questo, ma ha riconosciuto l'incidente, si è scusata e ha detto che ha agito rapidamente per risolvere la violazione.

"Abbiamo riscontrato un errore nel nostro sito Web di assistenza clienti che consentiva ad alcuni clienti di visualizzare i ticket di assistenza presentati da un numero limitato di altri clienti durante una breve finestra di esposizione", ha detto Bethesda in una dichiarazione rilasciata su Twitter. "Dopo la scoperta, abbiamo immediatamente rimosso il sito Web per correggere l'errore".

"Stiamo ancora indagando sull'incidente e forniremo ulteriori aggiornamenti man mano che impareremo di più: durante l'incidente sembra che il nome utente, il nome, le informazioni di contatto e le prove di acquisto potrebbero essere state visibili per un periodo di tempo limitato da altri clienti che accedono al sito web assistenza, ma non sono stati divulgati numeri di carta di credito o password complete".

"Bethesda prende sul serio la privacy dei nostri clienti e ci scusiamo sinceramente per questa situazione."

È un altro errore in quello che è stato un lancio disastroso per Fallout 76. Bethesda ha promesso delle correzioni per il gioco stesso, anche se ci vorrà più di una nuova patch per riconquistare la fiducia dei fan.

Che ne pensate?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo

Commenti (7)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Fallout 76 - recensione

Disastro nucleare.

Nello strano mondo di Fallout 76 i giocatori sperano nel ritorno di un bug

Il particolare caso della quest "Feed the People".

Fallout 76: disponibile la patch 1.0.3.1 su PC

Su console verrà pubblicata tra un paio di giorni.

Spawn potrebbe far parte del roster di Mortal Kombat 11

Almeno così sembra, stando al creatore del personaggio Todd McFarlane.

Gamerome: ecco le date della prossima edizione

L'evento internazionale per gli sviluppatori organizzato da Fondazione VIGAMUS torna anche nel 2019.

le ultime

Spawn potrebbe far parte del roster di Mortal Kombat 11

Almeno così sembra, stando al creatore del personaggio Todd McFarlane.

Gamerome: ecco le date della prossima edizione

L'evento internazionale per gli sviluppatori organizzato da Fondazione VIGAMUS torna anche nel 2019.

Spider-Man: annunciata la data di uscita del DLC Silver Lining

Il terzo e ultimo capitolo de "La Città che non dorme mai".

PUBG: un video ci mostra come gira il gioco su PS4 e PS4 Pro

Ecco la puntuale analisi ad opera di Digital Foundry.

Pubblicità