Ore di tensione in una scuola statunitense, quando uno studente molto appassionato di Super Smash Bros. Ultimate ha disegnato sulla lavagna della sua classe un messaggio che è stato interpretato come l'evidente minaccia di una sparatoria scolastica imminente.

Il giovane si era limitato a scrivere sulla lavagna "7 dicembre, è tempo di Super Smash Bros. Ultimate", sostituendo però il nome del gioco con il suo logo. Come riferisce Resetera Alcuni studenti hanno però scambiato quel simbolo per quello di un mirino, correndo a riferire l'accaduto ai vertici scolastici che hanno immediatamente condotto un'investigazione mentre le voci di una sparatoria si rincorrevano tra le aule dell'istituto.

Le segnalazioni sono giunte anche alla polizia e c'è stato più di qualche attimo di panico, prima di scoprire che la presunta minaccia altri non era che il frutto dell'hype di un ignaro studente per il nuovo titolo di Nintendo.

Che ne pensate dell'accaduto? Riuscite a pensare a qualcuno che scambierebbe il simbolo di Super Smash Bros. Ultimate per quello di un mirino?

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Altri articoli da Gianluca Musso

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

le ultime

Importanti cambiamenti in arrivo per Overwatch nel 2019

Activision Blizzard quest'anno intende puntare con decisione sul suo hero shooter.

Un personaggio di Death Stranding omaggia Mary Poppins

Incredibile ma vero, lo conferma Kojima stesso.

ArticoloNintendo ha finalmente iniziato a ragionare come Sony e Microsoft - editoriale

La “vecchia” Nintendo fa spazio a modi di pensare più commerciali. Il che non è affatto un male.

Crackdown 3 bacchetta Theresa May con un riferimento alle "food bank"

Un riferimento politico che non è passato inosservato.

Alle 13 in diretta con Metro Exodus e la nuova avventura di Artyom

Un nuova odissea nella Russia post-apocalittica.

Pubblicità