The Stanley Parable è un titolo unico nel suo genere, ricco di umorismo che rompe "la quarta parete" e gag fulminee e straordinarie.

Il titolo, apprezzato su PC da anni, come riporta VG247 è stato adesso annunciato anche per console proprio in occasione dei The Game Awards 2018. Come possiamo vedere, è stato anche presentato un nuovo trailer, che possiamo vedere riportato qui di seguito:

L'edizione per console porta inoltre con sé qualche sorpresa in più: saranno inclusi tutti i nuovi contenuti e nuovi modi di completare l'esperienza. I contenuti aggiuntivi presenti nella versione console saranno portati anche su PC con un aggiornamento.

Cosa ne pensate di The Stanley Parable: Ultra Deluxe? Lo stavate aspettando?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

The Stanley Parable - review

Come ridere di se stessi davanti ad un videogioco.

Fortnite: le Sfide della Settimana 2 - Stagione 7 e come superarle

Superate con noi le Sfide di questa nuova settimana del famoso Battle Royale di Epic.

le ultime

Fortnite: le Sfide della Settimana 2 - Stagione 7 e come superarle

Superate con noi le Sfide di questa nuova settimana del famoso Battle Royale di Epic.

DiRT Rally 2.0: il nuovo video diario di sviluppo parla dei miglioramenti apportati al gioco

I miglioramenti riguardano le auto, le location e il realismo degli pneumatici.

Metro Exodus è già entrato in fase gold: uscirà con una settimana d'anticipo

Ecco il trailer con la sequenza d'apertura del gioco.

Spawn potrebbe far parte del roster di Mortal Kombat 11

Almeno così sembra, stando al creatore del personaggio Todd McFarlane.

Gamerome: ecco le date della prossima edizione

L'evento internazionale per gli sviluppatori organizzato da Fondazione VIGAMUS torna anche nel 2019.

Pubblicità