Sigil: John Romero annuncia il successore spirituale di DOOM

In occasione del suo 25° anniversario.

John Romero, in occasione del venticinquesimo anniversario di DOOM, ha annunciato per la prima volta quale sarà il successore spirituale della fortunata saga.

Ebbene il gioco in questione si chiama Sigil e si tratta di una mod gratuita per la versione del 1993 di DOOM.

Sigil viene descritto come un megawad con il quale possiamo giocare nuovi livelli single player e deathmatch. Il lancio è programmato per febbraio 2019, e come potrete ben immaginare sarà disponibile solo su PC e richiederà la versione originale di Doom per essere giocato.

Romero, riporta Eurogamer, considera Sigil come un successore spirituale del quarto capitolo di DOOM proprio perché la trama viene ripresa da dove era stata interrotta e sarà portata avanti.

Per i collezionisti non mancheranno nemmeno delle versioni fisiche: Limited Run Games pubblicherà Sigil in formato retail con tanto di edizioni limitate contenenti bonus come un brano esclusivo scritto per il gioco e una cover art di Christopher Lovell, artista celebre per lavorare in ambito metal.

Cosa ne pensate di questo nuovo progetto in arrivo?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Shroud: gli FPS moderni devono smettere di cercare di essere 'così realistici'

L'equilibrio tra gameplay e la ricerca di uno stile unico sono più importanti.

Twitch, la marina USA e i crimini di guerra: streamer 'indottrinati' sulle risposte da dare in live

Scovate una serie di infografiche a cui i soldati devono attenersi.

Fortnite e Marvel insieme ancora 'per molti anni'

E siamo solo a tre anni dall'inizio...

Apex Legends Stagione 7 - Ascensione ha una data di uscita: arriva Horizon

Alla scoperta della nuova Leggenda del battle royale di Respawn.

Articoli correlati...

Valorant è 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza