Death Stranding: spunta l'ennesimo indizio sul coinvolgimento di Stefanie Joosten

La Joosten viene citata in una foto di un altro attore che lavora a Death Stranding.

Fin dall'annuncio di Death Stranding, il toto-cast è stato uno dei passatempi preferiti dai fan per ingannare l'attesa dell'uscita del gioco, e uno dei nomi che più spesso è spuntato in rete è quello di Stefanie Joosten, attrice che ha prestato il volto alla Quiet di Metal Gear Solid V e che in più di un'occasione è stato accostato al progetto.

Un altro indizio della sua partecipazione arriva oggi da una foto pubblica su Instagram da Tommie Earl Jenkins, uno degli attori che lavorano a Death Streanding. Come riporta Gamepur Jenkins ha scattato un selfie proprio con Hideo Kojima e negli hashtag che corredano la didascalia della foto ha scritto i nomi di ogni membro del cast del gioco, includendo però l'hashtag "#StefanieJoosten".

Death_Stranding

Se non può trattarsi di una vera e propria conferma, quello lanciato dall'attore è sicuramente un indizio, anche perché quel nome non può essere finito nella didascalia per errore. Kojima nonostante i rumor non ha mai ammesso il coinvolgimento di Stefanie Joosten, ma forse perché il suo ruolo potrebbe essere quello della figura misteriosa e incappucciata che abbiamo visto negli ultimi trailer del gioco e rivelarlo potrebbe essere considerato un vero spoiler sulla trama di Death Stranding.

Che ne pensate della foto pubblicata da Tommie Earl Jenkins? A questo punto ritenete certo il coinvolgimento di Stefanie Joosten in Death Stranding?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloRaji: An Ancient Epic - prova

Una storia di coraggio e resistenza ambientata nell'antica India.

Assassin's Creed Ragnarok spunta dal nulla e ha già una data di uscita?

Una data di lancio per il vociferato nuovo capitolo della serie di Ubisoft.

Control: The Foundation - recensione

Le radici della Oldest House, là dove tutto ebbe inizio.

Sam Lake di Remedy conferma i lavori su 'qualcosa di grande' insieme ad Epic Games

Gli attori Courtney Hope (Control) e Troy Baker (The Last of Us) coinvolti nel dopo Control?

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza