MediEvil: gli sviluppatori parlano di come sia stato possibile rimasterizzarlo in 4K

"Non è stato facile riportare in vita Sir Dan".

In un lungo post apparso sul blog PlayStation, gli sviluppatori della remastered di MediEvil e quelli di altri progetti simili come quelli di Spyro e Crash Bandicoot hanno parlato delle difficoltà tecniche insite nel riprodurre un classico per la prima PlayStation, arrivando a farlo girare in 4K su PS4 Pro.

Bobby Hopper, produttore associato in forze a Other Ocean, ha svelato che "non è stato facile riportare in vita Sir Dan, ma Other Ocean Emeryville non si tira mai indietro davanti a una sfida. Per fare in modo che il remake fosse il più possibile fedele all'originale, innanzitutto abbiamo estratto dal gioco tutta la geometria dei livelli e l'abbiamo inserita nel nuovo motore."

45568483294_0df8716fe5_o

"In questo modo, abbiamo potuto utilizzarla per posizionare ogni albero, edificio, muro e così via. A quel punto, abbiamo ottenuto una versione molto strana di Gallowmere, diversa da quella cui siamo abituati", prosegue il producer. "Per far sentire a casa Dan, abbiamo revisionato ogni singolo elemento grafico in bassa risoluzione per PS1, l'abbiamo confrontato con i bozzetti che avevamo a disposizione, dopodiché abbiamo sviluppato i nostri bozzetti per aggiornare la grafica. Il tutto stando molto attenti a mantenere il tono del gioco originale. Ogni elemento grafico, dalle lapidi agli orologi, è stato reinterpretato, ripensato e ricreato. Grazie, grafici!"

45568483394_96efc37bd6_o
31353141437_fd8e40f2c1_o

"Oltre a questo, abbiamo anche dovuto considerare che il nostro panorama non è più limitato da una nebbia scura a pochi passi da Dan e che siamo passati dal 4:3 a un cinematografico 16:9. Quindi abbiamo dovuto costruire delle zone in lontananza che non esistevano nel gioco originale. Con tutto questo spazio extra, abbiamo dovuto colmare alcuni vuoti. Per esempio, nel livello Enchanted Earth per PS1, molti alberi sono solo bitmap. Abbiamo costruito tantissimi alberi e fogliame per colmare queste lacune e far prendere vita per davvero al livello."

Che ne pensate delle sfide che Other Ocean ha affrontato nello sviluppo della remastered di MediEvil?

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Contenuti correlati o recenti

ArticoloOri and the Will of the Wisps è un metroidvania tripla A - anteprima

Un grande passo avanti (a firma Xbox) per Moon Studio.

The Grudge - recensione

La maledizione è come un virus.

Xbox Series X sarà in grado di riprendere i giochi anche dopo un riavvio

Microsoft svela alcune nuove caratteristiche della sua console.

ArticoloSaletta: “I videogiochi oggi tolgono pubblico a TV e cinema” - intervista

Il presidente di IIDEA (ex-AESVI): “La competizione è sul tempo libero e quindi lo è anche sul giro d'affari”.

Articoli correlati...

Destiny 3 non arriverà quest'anno

Il focus di Bungie rimane su Destiny 2.

PS5: il DualShock 5 potrebbe includere un fluido magnetico per i trigger adattivi

Sony potrebbe introdurre la tecnologia nel controller della sua next-gen.

Xbox Series X sarà in grado di riprendere i giochi anche dopo un riavvio

Microsoft svela alcune nuove caratteristiche della sua console.

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza