Destiny 2: una nuova cutscene fa risorgere uno dei personaggi e sconvolge la trama del gioco

Un vero colpo di scena che in pochi avrebbero potuto immaginare.

Il DLC I Rinnegati ha segnato una svolta dai toni oscuri per la trama di Destiny 2, con i fan che hanno dovuto salutare uno dei personaggi più amati dell'universo di Destiny, Cayde-6.

L'intero comparto narrativo del gioco è sembrato molto più curato dall'arrivo dell'espansione, anche se in molti hanno evidenziato come il nuovo DLC Armeria Nera fosse numerose spanne al di sotto de I Rinnegati, almeno considerando il livello della storia raccontata dall'espansione. Come riporta Gamespot, sembra però che Bungie non abbia rinunciato del tutto a condire le attività settimanali dei giocatori con importanti colpi di scena, come testimonia la breve cutscene che gli sviluppatori hanno inserito alla fine di una delle numerose missioni settimanali del gioco.

La sequenza può essere sbloccata completando l'attività "Passaggio tra i Mondi" di Petra Venj nel Pozzo Cieco della Città Sognante, visitando poi il Motore Profetico consegnando l'offerta per l'oracolo.

Attenzione agli spoiler: di seguito parleremo approfonditamente di questa nuova cutscene e del finale dell'espansione I Rinnegati. Se non volete ricevere anticipazioni di sorta vi invitiamo a sospendere la lettura.

Destiny_2_I_Rinnegati

La cutscene assume un'importanza cruciale poiché vede Uldren Sov, fratello della Regina degli Insonni Mara Sov, venire rianimato da uno Spettro, diventando a tutti gli effetti un vero Guardiano. Uldren aveva incontrato la morte durante il DLC I Rinnegati, dopo aver ucciso l'amato Cayde-6 durante l'evasione degli Infami. Uldren aveva poi liberato Riven, l'ultimo degli Ahamkara, antagonista principale della bellissima incursione Ultimo Desiderio.

Il ritorno di questo personaggio è destinato ad avere grandi ripercussioni sulla storia di Destiny 2, soprattutto dal momento che la sua resurrezione è provocata da uno Spettro. Uldren è stato il nemico dei giocatori e dell'Avanguardia per tutta la scorsa espansione, e nonostante ora sia sotto l'ala del Viaggiatore sarà curioso scoprire quali reazioni avranno gli altri personaggi di Destiny 2.

Venire rianimati da uno Spettro fa dimenticare qualsiasi ricordo della vita precedente e con tutta probabilità ora Uldren Sov sarà un personaggio assolutamente positivo, ma non sarà facile dimenticare che proprio il principe degli Insonni, anche se corrotto da Riven, ha ucciso Cayde-6 e fatto evadere gli Infami. Alcuni giocatori speculano sul fatto che proprio Uldren potrebbe addirittura sostituire Cayde tra le fila dell'Avanguardia, diventando la guida dei Cacciatori.

a questo indirizzo

Che ne pensate dell'incredibile colpo di scena introdotto questa settimana da Bungie in Destiny 2? Che ne pensate di Uldren Sov ora ufficialmente un Guardiano? Pensate che arriverà a sostituire Cayde-6 all'interno dell'Avanguardia?

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza