Un anno in numeri: alcune infografiche svelano i segreti del mercato dei videogiochi nel 2018

GamesIndustry.biz fa il punto sull'andamento dell'industria.

Con gli anni la rubrica "Year In Numbers" di GamesIndustry.biz è diventata un appuntamento imperdibile per gli appassionati di numeri e statistiche sul mondo dei videogiochi, e a poco meno di due settimane dall'inizio del 2019 il portale è tornato a fare il punto della situazione dell'industria, anche questa volta con una manciata di interessantissime infografiche che vi riportiamo all'interno di questa notizia.

La prima di queste è relativa all'indotto economico che ciascun settore del mercato ha convogliato nel 2018, una piccola classifica che come alcuni di voi saranno sorpresi di scoprire è dominata dal videogioco su dispositivi mobile, che quest'anno ha generato la bellezza di 63,2 miliardi di dollari. Al secondo posto troviamo il mercato console che nel 2018 vale 38,3 miliardi di dollari, seguito da quello PC che vale 33,4 miliardi. La crescita maggiore però si è registrata su console, col settore che è aumentato del 15,2% rispetto all'anno precedente.

Per quanto riguarda le singole piattaforme, i dati di vendita delle copie fisiche relativi al solo mercato del Regno Unito parlano chiaro: il 44% di queste sono state vendute per l'edizione PS4, il 31,8% erano invece per Xbox One e il 19,6% per Nintendo Switch.

Un'altra interessante statistica è relativa al noto sito aggregatore di recensioni Metacritic: il videogioco più apprezzato sul portale nel 2018 è stato Red Dead Redemption 2 mentre quello col punteggio più basso è Wild West Online, due facce molto, ma molto diverse del vecchio west.

Fortnite è stato l'indiscusso mattatore del 2018 come confermano i dati di GamesIndustry.biz relativi al videogioco più trattato dalla stampa specializzata. Il Battle Royale di Epic Games domina questa classifica con 69.250 articoli, seguito da PUBG (41.401 articoli), Overwatch (31.526 articoli) e Red Dead Redemption 2 (29.336 articoli).

Fortnite primeggia anche nelle categorie del trailer più visto su YouTube e in quella del gioco più popolare su Twitter, mentre è misteriosamente introvabile tra i migliori titoli del mercato mobile. Helix Jump è stato quello più scaricato, e Monster Strike quello più redditizio. Il più importante publisher mobile del 2018 è invece Voodoo.

Di seguito trovate la lunga infografica "Year In Numbers" di GamesIndustry.biz, che include tante altre curiosità sul settore dei videogiochi nel 2018. Vi aspettavate una tale crescita dell'industria? Quale dato vi ha sorpreso di più?

infografica_gamesindustry

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Contenuti correlati o recenti

ArticoloOri and the Will of the Wisps è un metroidvania tripla A - anteprima

Un grande passo avanti (a firma Xbox) per Moon Studio.

The Grudge - recensione

La maledizione è come un virus.

ArticoloSaletta: “I videogiochi oggi tolgono pubblico a TV e cinema” - intervista

Il presidente di IIDEA (ex-AESVI): “La competizione è sul tempo libero e quindi lo è anche sul giro d'affari”.

EA ha bannato uno YouTuber da tutti i suoi giochi e servizi online

Si tratta del pro player di FIFA Kurt 'Kurt0411' Fenech.

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza