NPD ha pubblicato i dati di vendita per l'industria dei videogiochi negli Stati Uniti, questa volta per il mese di novembre 2018.

Stando ai dati riportati da Dualshockers, Switch è stata la console più venduta lo scorso mese. Solo pochi mesi fa sembrava che Nintendo non avrebbe finito col raggiungere l'obiettivo dell'anno fiscale per le vendite di Switch nel 2018, ma ora sembra che l'ibrida sia di nuovo in gioco per raggiungere il traguardo.

Anche se Switch è stato il grande vincitore del mese, anche PS4 e Xbox One non hanno fatto troppo male. Oltre 1,3 milioni di unità PS4, Switch e Xbox One sono state vendute a novembre e per la prima volta nella storia tutti e tre i principali titolari di piattaforme hanno superato 1 milione di unità vendute in un mese di novembre.

Nel campo software, Red Dead Redemption 2 ha conquistato il primo posto a novembre superando Call of Duty: Black Ops 4. Battlefield V è stato il miglior titolo di debutto del mese ed è arrivato al terzo posto, con Fallout 76 in quarta posizione ed entrambi i Pokemon Let's Go Pikachu ed Eevee a seguire.

Ecco la top 20 USA:

NPD_November_2018

Per il 2018 nel suo complesso, Call of Duty: Black Ops 4 rimane ancora il gioco più venduto dell'anno con Red Dead Redemption 2 al secondo posto. Vedremo se Rockstar Games potrà ottenere prestazioni impressionanti all'ultimo minuto per superare Black Ops 4 a dicembre.

Infine, le vendite complessive nel mese di novembre 2018 sono diminuite rispetto a quelle del mese di novembre 2017, ma questo è quasi esclusivamente attribuito a Black Ops 4 in uscita a ottobre anziché a novembre. In generale le vendite per l'anno sono ancora in crescita, con un aumento del 16% rispetto al 2017.

Che ne pensate dei dati di NPD?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo