Il creatore di God of War si scusa con i fan dopo una serie di accesi Tweet riguardo Beyond Good & Evil 2

Il motivo della disputa riguarda la componente always online.

Recentemente il creatore di Twisted Metal e God of War David Jaffe, ha commentato tramite alcuni post su Twitter il fatto che in molti si sono stupiti (ed arrabbiati) nel sapere che l'attesissimo Beyond Good & Evil 2 richiederà di essere permanentemente online.

Come riporta Dualshockers, il primo capitolo della saga uscì su PS2 e di conseguenza erano in molti ad aspettarsi un titolo focalizzato sulla componente per giocatore singolo. Così quando Ubisoft ha iniziato a parlare di "multiplayer, online, con una ricca co-op senza interruzioni", in molti hanno espresso disapprovazione.

In seguito è arrivato il commento di David Jaffe:

"Un gioco in stile PS2? Andiamo, ho capito che lo vorreste ma da quando Ubisoft non fa titoli simili? E perché dovrebbe? Avete visto quanto si fattura (si riferisce alle compagnie in generale) con titoli open world GaaS? Penso che i giocatori che nel 2018 si stupiscano che le maggiori compagnie del settore si concentrino su titoli basati sull'online siano molto ingenui."

In seguito Jaffe ha fatto un passo indietro chiedendo scusa agli utenti (che evidentemente si sono sentiti offesi dai toni usati):

"Per chiarire, con le mie dichiarazioni volevo solo prendervi un po' in giro, rispetto chi non è contento del gioco perché non è quello che si aspettava. Infatti l'unica cosa che Ubisoft dovrebbe fare è cambiare il nome del titolo, perché è fuorviante."

Beyond Good & Evil 2 sarà disponibile su PC, Xbox One e PS4.

Cosa ne pensate? Come avete preso la decisione di Ubisoft?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza