Si può amarlo od odiarlo ma bisogna riconoscere che Fortnite è stato il gioco più famoso di quest'anno, ed anche il più remunerativo a quanto pare. E' emerso infatti che il battle royale di Epic Games ha generato introiti pari a 3 miliardi di dollari, per farvi un'idea, sappiate che tale cifra è superiore ai ricavi di ben 29 nazioni tra cui Antigua, Grenada, e Belize.

fortnite_heroes

Come riporta Dualshockers, bisogna però specificare che nei 3 miliardi non si tiene conto dei costi per il mantenimento del gioco, marketing e spese varie, al momento non sappiamo gli effettivi costi a cui Epic deve far fronte per Fortnite. A parte questo possiamo comunque dire che è stato un 2018 eccezionale per la compagnia, che, stando agli ultimi rapporti è quotata in borsa per 15 miliardi di dollari. Di recente molti personaggi dello spettacolo hanno portato in tribunale Epic Games, accusando la compagnia di aver rubato alcune loro creazioni (si parla di passi di danza) ed averle inserite nel gioco senza permesso.

Fortnite è disponibile su PC, Xbox One, PS4, Switch e mobile.

Cosa ne pensate?