Secondo Michael Pachter The Elder Scrolls 6 arriverà quest'anno

Dopo i risultati di Fallout 76 Bethesda potrebbe rivedere i suoi piani.

Come detto più volte, The Elder Scrolls 6 è ancora un po' lontano. Il gioco è stato annunciato nel corso dell'ultimo E3 con un teaser trailer, ma sembra possibile che l'atteso nuovo capitolo della serie sarà preceduto dall'altro ambizioso progetto di Bethesda, ovvero Starfield.

Tuttavia, secondo l'analista di Wedbush Securities, Michael Pachter, il fallimento di Fallout 76 potrebbe aver cambiato i piani di Bethesda. Parlando con GamesIndustry di ciò che si aspetta per il prossimo anno, l'analista prevede che Bethesda faccia uscire The Elder Scrolls 6 entro il 2019, per compensare la debacle di Fallout 76.

"Il flop di Fallout 76 è un duro colpo per Bethesda e perciò mi aspetto che acceleri lo sviluppo di TES6", ha detto Pachter, specificando che il gioco verrà lanciato quest'anno.

The_Elder_Scrolls_6_768x435

Probabilmente, queste previsioni sono fin troppo ottimistiche, dato che lo sviluppo del gioco non è ancora iniziato in modo significativo. Inoltre, accelerare i tempi di sviluppo potrebbe danneggiare ancora di più Bethesda e, dopo i problemi di Fallout 76, sicuramente la compagnia lavorerà sodo per non deludere i fan.

Che ne pensate?

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloEverspace 2 - prova

Il ritorno del Diablo interstellare.

ArticoloOutriders - prova

Alla volta di Enoch per scoprire un nuovo mondo e... noi stessi!

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza