Sea of Thieves ha ricevuto parecchi aggiornamenti dal giorno della pubblicazione, sembrerebbe però che Rare abbia ancora molta carne al fuoco che verrà mostrata durante questo 2019.

Come riporta WCCFTECH, durante il Fun and Serious Festival di Bilbao, l'executive producer Joe Neate ha parlato delle nuove modalità PvE e PvP in arrivo:

"Abbiamo un team al lavoro già da un po' sull'espandere il sistema di missioni e di lore del gioco, tutto questo doveva far parte della patch numero 4 ma abbiamo deciso di spostare tutto al 2019 per poter aggiungere novità. Quindi si, c'è un team che ci sta lavorando e ci vorrà ancora un po', tuttavia penso che quando introdurremo i nuovi contenuti nel gioco, essi riusciranno ad attrarre sia i giocatori che vogliono trama ed avventura sia i lupi solitari."

sea_of_thieves

Inoltre anche gli appassionati delle modalità competitive troveranno pane per i loro denti, durante l'anno verrà infatti introdotta l'Arena e viene descritta come "caccia al tesoro, battaglie ad alta intensità ed alta velocità."

Joe Neate ha poi concluso dicendo che le varie modalità avranno un supporto dedicato, indipendente dalle altre.

Sea of Thieves è disponibile su PC ed Xbox One.

Cosa ne pensate? State ancora giocando a Sea of Thieves?