Yoko Taro: "Il motivo per cui uccidiamo nei videogiochi getta una luce su ciò che non va negli uomini"

Il director giapponese parla della connessione tra natura umana e la soddisfazione che proviamo uccidendo nei videogiochi.

Yoko Taro ha sempre qualcosa di interessante da dire e in questo caso vi segnaliamo le dichiarazioni riportate da WCCFtech.

Come possiamo vedere infatti, in occasione di un'intervista pubblicata su Game Informer, l'autore giapponese si è espresso in merito alla natura umana delineando un collegamento con la soddisfazione che proviamo nell'uccidere qualcuno nei videogiochi.

yoko_taro

"Vogliamo la pace nel mondo, ma ci piace anche uccidere gli altri nei videogiochi", dichiara Yoko Taro. "penso che per gli umani sia una sorta di karma: la maniera in cui i videogiochi delineano la vera essenza dell'umanità, che rappresenti o meno ciò che cercavano di fare"

Cosa ne pensate al riguardo? La violenza nei videogiochi è davvero lo specchio di un lato della natura umana?

Vai ai commenti (17)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (17)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza