Ecco cosa pensa Cory Barlog di Red Dead Redemption 2

Il creative director di God of War condivide la sua opinione sul gioco di Rockstar. 

In un'intervista con VentureBeat, Cory Barlog ha condiviso la sua opinione su Red Dead Redemption 2 e Rockstar Games.

Come ci si potrebbe aspettare, il direttore creativo di God of War ha speso parole appassionate per gli sviluppatori di uno dei giochi più sorprendenti del 2018. Inoltre, a quanto pare Barlog aveva un piano preciso per evitare uno "scontro diretto" con RDR2.

"Oh, sì, volevo arrivare nel 2018 per "scappare" da Red Dead, ero molto chiaro con tutti, Red Dead sarà fantastico e una volta che uscirà ci sarà una linea di demarcazione post-Red Dead".

red_dead_redemption_2_press_collection_7

Barlog ha aggiunto che anche lui, come giocatore, si stava quasi dimenticando di God of War, una volta che tutte le grandi uscite del 2018 stavano iniziando a dare il meglio. Uscite di notevole peso come quelle di Assassin's Creed o Spider-Man.

"Non mi rendevo conto di quanto sarebbe stato un anno fantastico per i giochi: è davvero incredibile, da Obra Dinn ad Assassin's Creeds e a Red Dead. Penso che quando siamo entrati nell'hype di Spider-Man, che era circa una settimana e mezzo dopo il nostro lancio, ero come "sì, sono davvero entusiasta di Spider-Man"".

"Non voglio parlare di God of War adesso. Voglio vedere cosa succede con Spider-Man. E poi stava arrivando Assassin's Creed, e poi Tomb Raider, e poi Red Dead. Mi sono sentito ... oh mio Dio, anche io me ne sto dimenticando! Quindi sì, ero molto preoccupato che saremmo stati dimenticati."

Il direttore creativo di God of War ha anche accennato al fatto che molti studi ricominciano semplicemente con lo sviluppo di un gioco quando notano che non "funziona". Così facendo, ha citato Naughty Dog e proprio Rockstar Games, per i quali Barlog ha un grandissimo rispetto: se un gioco non funziona, non importa che sia completo, bisogna farlo funzionare.

In altre recenti notizie su Cory Barlog, abbiamo scoperto quali sono stati i giochi PlayStation che ha amato di più e quelli più influenti.

Che ne pensate?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

L'uscita di GTA 6? Secondo un analista è ancora molto lontana

Non dobbiamo aspettarci a breve un nuovo capitolo dell'amata serie di Rockstar.

Rod Fergusson: "se fossi rimasto con Epic avrei cancellato Fortnite"

Il boss di The Coalition svela un'interessante retroscena.

Death Stranding non sarà un gioco stealth, spiega Hideo Kojima

Scopriamo di più sull'attesa esclusiva PS4.

Articoli correlati...

La Juventus in FIFA 20 si chiamerà Piemonte Calcio

Ecco il nome del club bianconero nel gioco di EA.

Il producer di Dark Souls vorrebbe collaborare con Guillermo Del Toro

Il desiderio di Masanori Takeuchi, produttore di alcuni titoli targati FromSoftware.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza