Come riportato da Gamespot, sebbene ci siamo lasciati alle spalle il 2018 ormai da qualche giorno, c'è ancora tempo per assegnare gli ultimi "oscar" ai giochi più meritevoli. Stiamo parlando delle nomination per la miglior sceneggiatura in un videogioco pubblicate dalla Writers Guild of America. I requisiti per essere ammessi alla gara richiedevano l'appartenenza all'associazione (ciò nonostante, in base a quanto dichiarato dalla WGA stessa, sono stati considerati anche i titoli sviluppati al di fuori della giurisdizione della compagnia), la data di rilascio del gioco compresa tra il primo dicembre 2017 e il 31 dicembre 2018 e la menzione degli sceneggiatori nei titoli di coda.

Ecco a voi i cinque titoli finalisti:

  • Assassin's Creed Odyssey
  • Batman: The Enemy Within, Episodio 5
  • God of War
  • Marvel's Spider-Man
  • Pillars of Eternity II: Deadfire
1

Colui che uscirà vincitore da questa serratissima sfida - stiamo parlando di veri e propri titani della narrativa videoludica - sarà proclamato durante i Writers Guild Awards, il 17 febbraio. La giuria sarà composta da dirigenti dell'associazione insieme a membri della Writers Guild attivi nella sceneggiatura di videogiochi. In attesa di conoscere il verdetto finale giriamo la questione a voi: tra i cinque titoli indicati, quale eleggereste vincitore? Qual è la sceneggiatura che vi ha maggiormente colpito? Avanti, il dibattito è aperto.

Riguardo l'autore

Ivan Bececco

Ivan Bececco

Redattore

Le sue passioni più grandi sono la letteratura e i videogiochi: si è costruito una casa al confine tra questi due mondi e giura che, prima o poi, riuscirà ad allevare un drago.

Altri articoli da Ivan Bececco