Durante il CES 2019 Nvidia ha annunciato il supporto G-Sync su alcuni monitor FreeSync, permettendo anche a chi non fosse in possesso di un monitor dedicato di poter sfruttare tale tecnologia sui propri PC.

Come riportano i colleghi di Eurogamer.net, dal 15 gennaio sarà pubblicato uno speciale driver che introdurrà il supporto G-Sync sui seguenti modelli di monitor FreeSync:

  • Acer XFA240
  • Acer XG270HU
  • Acer XV273K
  • Acer XZ321Q
  • Agon AG241QG4
  • AOC G2590FX
  • Asus MG278Q
  • Asus XG248
  • Asus VG258Q
  • Asus XG258
  • Asus VG278Q
  • BenQ XL2740
g_sync_compatible_monitors

Il CEO della compagnia Jen-Hsun Huang ha affermato che sono stati testati circa 400 monitor ma che solo i 12 presenti nella lista sopra riportata hanno effettivamente superato i test di compatibilità e di qualità. Nei prossimi mesi verranno testati altri modelli e in caso di esiti positivi verranno aggiunta alla lista. Nvidia ha poi precisato che gli utenti proprietari di monitor non testati o ritenuti non idonei potranno attivare manualmente il VRR, questo però non è consigliato in quanto potrebbe arrecare danni all'hardware.

Cosa ne pensate?