Come riporta Gamespot, in un post dedicato sul suo blog, Microsoft augura un buon 2019 all'intera community e mette sul piatto una serie di interessanti novità. Vediamole insieme.

Se per l'anno appena cominciato le prospettive degli utenti Xbox possono essere interessanti sul fronte delle esclusive, con l'arrivo di Crackdown 3, Ori and the Will of the Wisps, Gears 5, Minecraft: Dungeons e la nuova espansione di Sea of Thieves ("The Arena"), il colosso di Redmond sembra voler puntare forte anche sullo sviluppo del proprio hardware.

"Non vediamo l'ora di mostrarvi a cosa sta lavorando il team di Microsoft Studios", recita il comunicato della compagnia. "Siamo concentrati sull'integrazione di nuove tecnologie Microsoft, sullo sviluppo di contenuti per nuove piattaforme e servizi come l'Xbox Game Pass nonché di titoli esclusivi che renderanno i videogiocatori dei fan di Xbox. Siamo altresì impegnati a espandere i franchise di Microsoft Studios sui quali i giocatori investono."

1

Ricordiamo a tal proposito che, lo scorso anno, Microsoft ha acquisito ben sei case di sviluppo: Playground Games (Forza Horizon), Compulsion Games (We Happy Few), Ninja Theory (Hellblade), Undead Labs (State of Decay), Obsidian Entertainment (Fallout: New Vegas), inXile Entertainment (Wasteland 3); senza dimenticare il progetto di far nascere un nuovo studio con sede a Santa Monica, dopo aver assunto lo sceneggiatore e il designer di Red Dead Redemption 2, il producer di God of War e una serie di altri nomi di peso. Vedremo quali e quanti frutti daranno questi massicci investimenti, tanto sul fronte software quanto per l'hardware.

Riguardo l'autore

Ivan Bececco

Ivan Bececco

Redattore

Le sue passioni più grandi sono la letteratura e i videogiochi: si è costruito una casa al confine tra questi due mondi e giura che, prima o poi, riuscirà ad allevare un drago.