Nexon, il gigante dei free-to-play e del mobile gaming, sarebbe in vendita dopo che il fondatore della compagnia, Kim Jung-ju, ma messo in vendita la propria quota di azioni.

Come riporta Gamesindustry, si tratta di un colosso nel settore mobile e free-to-play, entrambi settori molto redditizi e ambiti dai publisher più grossi. Il pacchetto azionario in vendita ammonta al 98,64% della compagnia, per un valore attorno ai 9 miliardi di dollari.

I colossi del gaming che si sono dimostrati interessati certamente non mancano: stiamo parlando di nomi come Electronic Arts, Activision, ma anche Tencent assieme a Goldman Sachs, e Disney, senza contare anche svariati fondi di investimento interessati a prendere parte all'operazione.

nexon_1200x580

Per quanto riguarda gli sviluppi del caso non rimane che attendere ottobre, quando a San Francisco si terrà un evento che dovrebbe portare ad un risultato più concreto.

Cosa ne pensate in merito a questa operazione?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron