In occasione di un'intervista, Sakurai ha avuto modo di spiegare a tutti i fan di Super Smash Bros. Ultimate il perché di alcune scelte per quanto riguarda il roster di personaggi con cui sarà possibile giocare.

Come riporta Eurogamer.net, infatti, come possiamo vedere ci sono alcuni personaggi presenti, mentre altri ugualmente amati dai fan non ce l'hanno fatta. Sakurai spiega che inizialmente Decidueye era una delle principali scelte tra i Pokémon della settima generazione, ma alla fine il suo posto se l'è aggiudicato Incineroar.

Sempre rimanendo in tema di personaggi che non sono riusciti a far parte del gioco, sono stati menzionati ARMS e Xenoblade Chronicles 2, franchise che non stati inseriti semplicemente per ragioni di mancanza di tempo.

Per quanto riguarda i personaggi scelti da Sakurai, Belmont, Ridley e King K. Rool sono stati inseriti in seguito ai risultai dello Smash Ballot. E' stato inoltre confermato che il nuovo design di Zelda è un mix di quel che abbiamo visto in A Link to the Past e A Link Between Worlds.

Confermata inoltre l'uscita di Pianta Piranha, primo personaggio DLC del gioco atteso per febbraio.

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.