The Last of Us: Part 2 arriverà "molto presto"

Queste le parole di Gustavo Santaolalla, compositore del gioco.

The Last of Us: Part 2 è stato un grande assente sin da quanto mostrato lo scorso E3, e con Sony che ha deciso di non tenere un PlayStation Experience nel 2018 e di saltare l'E3 del prossimo anno, aleggia l'interrogativo su tutte le importanti IP che devono ancora uscire su PlayStation 4 prima del salto alla nuova generazione.

Ebbene, come riporta Gamingbolt, in occasione di un evento in Kuwait, il compositore del gioco Santaolalla ha rivelato di aver giocato un po' di The Last of Us: Part 2, e ha inoltre aggiunto che secondo lui il gioco arriverà "molto presto".

The_Last_of_Us_Part_2

Il tempo, naturalmente, è relativo, per cui non è chiaro se si fosse riferito ad un lancio nel 2019 o meno. Le voci di corridoio del momento vorrebbero che il 2019 sia l'anno più papabile, ma in mancanza di un annuncio ufficiale, non possiamo che speculare.

E voi cosa ne pensate?

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

PS5 e il futuro dei videogiochi: annunciato l'evento reveal

Data e orario: ecco quando verranno svelati i giochi next-gen.

Death Stranding non è stato un flop: il gioco ha coperto i costi di produzione e ha generato profitti

Hideo Kojima smentisce recenti rumor riguardo il fallimento commerciale del titolo.

RaccomandatoIf Found... - recensione

Una delicata tavolozza sul diventare adulti, sul trovare se stessi. Sulla vita.

PS5: Sony svelerà i giochi next-gen realmente in esecuzione sulla console

Secondo Jeff Grubb, la compagnia giapponese non vuole commettere l'errore di Microsoft.

Articoli correlati...

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza