Sekiro: Shadows Die Twice utilizzerà un nuovo sistema di gioco chiamato "Kaisei" per limitare il respawn dei giocatori

Si preannuncia una dura sfida!

Come riporta Segmentnext, From Software ha svelato che Sekiro: Shadows Die Twice presenterà un nuovo sistema "Kaisei" per limitare il respawn dei giocatori. Secondo Hidetaka Miyazaki, i giocatori saranno in grado di respawnare nella posizione esatta della loro morte, ma c'è una svolta per garantire una maggiore difficoltà nel gioco.

Game Watch ha recentemente intervistato il director Hidetaka Miyazaki per parlare di come funzionerà il sistema di respawn in Sekiro Shadows Die Twice. Grazie alla traduzione di un utente Reddit siamo in grado di sapere che oltre alla resurrezione, il nuovo sistema "Kaisei" porta a un numero limitato di respawn.

Dovrete usare i punti Kaisei per spawnare di nuovo ma non sarete più in grado di rigenerarvi per un certo periodo di tempo dopo che sarete tornati in vita.

Hidetaka ha anche detto che questo nuovo sistema di respawn renderà il gioco più difficile.

"Inutile dire che non c'è tensione se riesci a rigenerarti quanto vuoi, quindi abbiamo fissato un certo limite al numero di volte che puoi rinascere facendo in modo che i giocatori usino una certa quantità di risorse per farlo. Non sarai in grado di rinascere per un certo tempo subito dopo che sei tornato in vita, quindi ad esempio, anche se hai ancora punti Kaisei rimasti, non ti sarà permesso di morire nello stesso posto".

"Quindi, in questo senso, siamo stati attenti a non lasciare che il gioco diventi privo di significato usando Kaisei a volontà".

sekiro_05_16x69_1200x675

Questa dovrebbe essere una gradita notizia per tutti coloro che si preoccupavano di un gioco più accessibile rispetto a Dark Souls e Bloodborne. Hidetaka Miyazaki ha confermato nell'intervista che si tratta di un gioco estremamente difficile, tuttavia, recentemente abbiamo appreso che sarà implementato un tutorial adeguato.

Sekiro Shadows Die Twice è in arrivo il 22 marzo su Xbox One, PC e PlayStation 4.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

X019: Yakuza 0, Yakuza Kiwami e Yakuza Kiwami 2 debuttano su Xbox One

La storica serie SEGA approda finalmente anche su Xbox One.

X019: Bleeding Edge ha una data di uscita e un nuovo folle trailer

Ecco l'esclusiva Microsoft realizzata da Ninja Theory.

Diablo Junior era lo strambo Diablo pensato per Game Boy

La storia del gioco che non ha mai visto la luce.

ArticoloDiablo IV - anteprima

Blizzcon 2019 apre con un boato.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza