Crackdown 3 è una delle esclusive di punta di casa Microsoft la cui pubblicazione è attesa per il 15 di febbraio. Il gioco è sempre stato tenuto sotto controllo da fan e critica in quanto è il primo titolo che sfrutterà il cloud computing per migliorare la distruttibilità ambientale.

Qualche ora sono apparsi sul canale YouTube di IGN 2 nuovi video, uno dedicato ai primi 15 minuti della campagna per giocatore singolo e l'altro dedicato alla modalità multigiocatore Wrecking Zone, in cui si potrà radere al suolo ogni struttura presente sulla mappa di gioco.

Una delle peculiarità di questo Crackdown 3 è senza dubbio rappresentata dal fatto che la modalità singleplayer sarà accompagnata da un comparto narrativo abbastanza solido, considerando la quasi totale assenza nei capitoli precedenti. Secondo alcune dichiarazioni rilasciate dagli addetti ai lavori, i nemici che incontreremo sulla nostra strada saranno davvero malvagi e sarà un piacere riuscire a toglierli di mezzo. Wrecking Zone è invece una modalità multigiocatore dove caos e distruzione regneranno incontrastati, inoltre e qui che potremo vedere in azione le potenzialità del cloud Azure di Microsoft tramite la già citata distruttibilità ambientale.

Crackdown 3 sarà disponibile su PC ed Xbox One a partire dal 15 febbraio.

Cosa ne pensate?

Riguardo l'autore

Andrea Di Carlo

Andrea Di Carlo

Redattore