Crackdown 3 è un titolo d'azione in arrivo a metà febbraio in esclusiva Microsoft. Il titolo è al momento sotto i riflettori in quanto utilizzerà il cloud computing per migliorare la distruttibilità ambientale nella modalità dedicata chiamata Wreking Zone.

Come riporta Microsoft News Centre UK, il Senior Art Director Dave Johnson ha affermato che l'utilizzo del cloud nella distruttibilità ambientale è qualcosa di totalmente inesplorato, infatti nessuno studio ha mai fatto una cosa simile:

"Usare il cloud per migliorare la distruttibilità ambientale è qualcosa di totalmente nuovo, questa tecnologia non è mai stata utilizzata da nessuno. Siamo in una zona inesplorata e questo è eccitante. E' molto divertente vedere qualcuno entrare in un edificio sotto di te ed essere in grado di sfondare il soffitto, entrare nella stanza e iniziare uno scontro a fuoco. Questo aggiunge nuovi livelli di gameplay con i quali il giocatore potrà confrontarsi."

Inoltre sembra che questo terzo capitolo avrà una solido comparto narrativo, con nemici davvero malvagi che il giocatore non vedrà l'ora di far fuori usando le abilità apprese durante l'avventura.

Crackdown 3 sarà disponibile dal 15 febbraio su PC ed Xbox One.

Cosa ne pensate? Pensate di acquistare Crackdown 3?