Apex Legends potrebbe in futuro supportare il cross-play

Ma non sarà possibile importare i progressi da diverse piattaforme.

Nella giornata di ieri Respawn Entertainment (lo studio responsabile di Titanfall) ha annunciato e pubblicato il suo nuovo battle royale di squadra (free-to-play) Apex Legends su console e PC. Il titolo ha avuto molto successo ed è già diventato il titolo più guardato su Twitch.

apex_legends_1024x576

Come riporta Gamingbolt, il design director di Respawn Mackey McCandlish, ha affermato durante una recente intervista che pur non supportandolo al lancio, è possibile che il gioco vedrà l'introduzione del cross-play. Nell'ultimo periodo il team si è concentrato solo nel pubblicare il gioco nel miglior modo possibile. Pur essendoci buone possibilità per l'introduzione del cross-play, il team ha già messo in chiaro che i giocatori non potranno trasferire i progressi (tra le varie piattaforme:

"Il cross-play è certamente un'opportunità e ne siamo molto interessati. Non poso però dirvi se abbiamo già discusso o meno in merito."

Apex Legends è attualmente disponibile gratuitamente su PC, Xbox e PS4.

Cosa ne pensate? Vi state divertendo su questo nuovo battle royale?

Contenuti correlati o recenti

Come funzionerà il cross-play in Call of Duty: Modern Warfare? Ce lo spiega Activision

I giocatori avranno l'opportunità di provare la feature tra pochissimo nella beta.

Call of Duty: Mobile ha una data di uscita

Activision annuncia quando sarà disponibile il gioco free-to-play.

Articoli correlati...

Overwatch per Nintendo Switch è realtà: annunciata la data di uscita

L'hero shooter approderà sull'ibrida il prossimo mese.

ArticoloGamesCom 2019: Disintegration - prova

Non tutti gli shooter multiplayer nascono uguali…

Overwatch in arrivo su Nintendo Switch? Compare in rete un case a tema

Su Amazon è stato avvistato l'accessorio, in seguito rimosso.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza