Era una funzione prevista per lo scorso anno ma alcuni rinvii l'hanno spinta a data da destinarsi. Stiamo ovviamente parlando della funzione che permette di unire gli account di Fortnite, una funzione che ora è finalmente disponibile.

I giocatori potranno quindi unire account PS4, Switch e Xbox One ma con alcune limitazioni. Ecco i dettagli presenti sul sito ufficiale di Fortnite:

Come funziona

Dovrai scegliere due account: innanzitutto l'account primario che vuoi continuare a usare. Poi sceglierai un account secondario che verrà unito all'altro e sarà disattivato. L'accesso su console del tuo account secondario (Sony Entertainment Network, Xbox Live, Nintendo Online) verrà subito collegato al tuo account primario. Due settimane dopo, i tuoi V-Buck e oggetti estetici di Fortnite verranno trasferiti al tuo account primario.

1

Informazioni importanti

  • Per poter effettuare l'operazione, un account dev'essere stato usato su Xbox One o Switch™, l'altro su Sistema PS4™ prima del 28 settembre 2018.
  • Il tuo account non dev'essere bandito né disattivato.
  • Gli oggetti di gioco e i V-buck saranno conservati per due settimane, poi verranno uniti al tuo account primario.
  • Dovrai poter accedere a tutti gli indirizzi e-mail associati agli account che desideri unire
  • Se hai uno stesso accesso a terze parti (per esempio Facebook) sia sull'account primario che sul secondario, l'accesso dell'account secondario verrà scollegato. Puoi scollegarlo prima di unire gli account.
  • In Battaglia reale potrai trasferire e unire tutti gli oggetti estetici. In Salva il mondo potrai trasferire e unire lama, difensori, eroi, progetti, superstiti, PE, materiali per evoluzione e per vantaggi.
  • Altri elementi, come gli oggetti del Marketplace di Unreal, le isole della modalità Creativa, e i progressi e livelli dell'account di Salva il mondo, non verranno trasferiti dal tuo account secondario.

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle