Sembra proprio che il lancio a sorpresa di Apex Legends sia stata la decisione più giusta: solo tre giorni dopo il lancio, il gioco ha raggiunto 10 milioni di giocatori. Fortnite, in confronto, ha impiegato due settimane per raggiungere lo stesso traguardo, riporta The Verge.

"Sapevamo che sarebbe stato rischioso mandare il franchise in questa direzione e fare un lancio a sorpresa", ha scritto il CEO di Respawn Vince Zampella in un post sul blog. "Ma ci siamo innamorati di Apex Legends e lo volevamo, ma c'era bisogno di altre persone per giocarci." Oltre al conteggio generale dei giocatori, lo sviluppatore ha affermato anche che Apex ha già raggiunto 1 milione di giocatori simultanei.

Apex Legends è un gioco battle royale free-to-play ambientato nell'universo di Titanfall, ed è un gioco che unisce elementi di alcuni dei più popolari sparatutto online. Presenta personaggi ed eroi in stile Overwatch, insieme al gameplay di Fortnite e PUBG. In particolare, richiede anche ai giocatori di raggrupparsi in gruppi di tre amici e include una serie di funzioni di accessibilità in modo da poter giocare senza chat vocale.

apex_legends_tocca_10_milioni_giocatori_totali_v3_363531

Oltre ad Apex, Respawn sta anche lavorando a un gioco di Star Wars che dovrebbe essere lanciato quest'anno, e il publisher EA ha detto che "anche le relative esperienze di Titanfall" sono in lavorazione. "Abbiamo molto di più in serbo per voi quest'anno", ha dichiarato Zampella.

State giocando ad Apex Legends?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.