Crackdown 3 è senza dubbio uno dei titoli più attesi di questo periodo in quanto sarà il primo titolo a sfruttare la tecnologia cloud, essa garantirà la massima distruttibilità ambientale nella modalità multigiocatore Wrecking Zone.

Come riporta VG247, dal recente test tecnico è però emerso un dettaglio che ha già fatto storcere il naso a molti, sembra che nella modalità Wrecking Zone non sarà possibile entrare in partita con una squadra di amici. Inizialmente si pensava ad una limitazione della beta, tuttavia gli sviluppatori hanno confermato che la situazione sarà la stessa anche al day one. Come ulteriore conferma, l'utente MSFT Crackdown ha pubblicato un post sul canale Discord ufficiale per chiarire la situazione, irritando parecchi fan.

crackdown_3_robots

Viene da chiedersi il perché di questa decisione da parte di Microsoft, considerando che molti utenti non vedevano l'ora di radere al suolo l'intera mappa in compagnia dei propri amici, tuttavia non disperate in quanto è possibile che gli sviluppatori troveranno in seguito una soluzione al problema.

Crackdown 3 sarà disponibile su PC ed Xbox One a partire dal 15 febbraio.

Commenti (13)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Crackdown 3 - recensione

Dopo aver valutato la componente multiplayer siamo pronti per il voto finale!

Il Digital Foundry si pronuncia su Zona di Demolizione di Crackdown 3

La modalità multiplayer sfoggia la potenza del cloud?

Crackdown 3 bacchetta Theresa May con un riferimento alle "food bank"

Un riferimento politico che non è passato inosservato.

Anthem presenta il suo merchandising ufficiale

Arrivano sul mercato i primi prodotti ufficiali.