Bloodborne è uscito nel 2015 per PS4 ma, a distanza di anni, il mondo creato da From Software è ancora oggetto di analisi da parte di fan e giocatori.

Uno di questi giocatori accaniti è Lance McDonald, già noto per aver portato alla luce alcuni segreti di Dark Souls 3 e, appunto, Bloodborne.

L'analisi di McDonald su Bloodborne è andata avanti fino ad oggi e, stavolta, ha deciso di concentrarsi sulle cutscene presenti nel gioco. Nello specifico, il videogiocatore ha voluto indagare a fondo cosa si nasconde dietro questi filmati e, con la possibilità di spostare la telecamera in queste scene, ha analizzato le cutscene cercando particolarità e stranezze, fornendoci un punto di vista davvero inedito nel suo video pubblicato su YouTube, visibile qui sotto:

Che ne dite?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti