Spider-Man è stata una delle tante esclusive PS4 molto apprezzate dai fan ma, a quanto pare, nel corso dello sviluppo del gioco qualche preoccupazione c'è stata per Insomniac Games.

Come riportato su IGN, il creative director del gioco, Bryan Intihar, ha svelato un retroscena piuttosto singolare, affermando che, durante i lavori, il team aveva paura che il gioco non fosse abbastanza divertente.

"Quando la storia non era ancora del tutto finita, penso che ci fossero preoccupazioni della serie "sarà abbastanza divertente?" Dobbiamo aggiungere altro umorismo? Avevamo la storia che volevamo, poi alcune cose non c'erano, quindi siamo tornati indietro e abbiamo fatto alcune altre riprese, e abbiamo effettivamente trovato momenti, che erano già nel gioco, in cui potevamo aggiungere una sequenza di 15 secondi alla fine di una certa scena, o qualcosa all'inizio ... modifiche che sono state d'aiuto".

spider_man_la_data_di_uscita_su_playstation_4_maxw_654

Secondo voi Spider-Man è abbastanza divertente? Per scoprire tutti i dettagli sul gioco vi rimandiamo alla nostra recensione.

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo