Per Microsoft la prioritÓ Ŕ quella di dare agli utenti PC uno store all'altezza

Phil Spencer promette novitÓ su questo fronte dal prossimo E3.

Inutile girarci intorno, lo store a disposizione degli utenti Windows 10 non se la passa molto bene e chiunque abbia provato a scaricare un gioco sa che anche il pi¨ semplice dei passaggi pu˛ trasformarsi in qualcosa di davvero frustrante. Il boss della divisione Xbox Phil Spencer ha per˛ assicurato che donare agli utenti PC uno store all'altezza resta una prioritÓ per la compagnia.

Come riporta VG247, Spencer ha anche affermato che fornire una grande esperienza ai giocatori PC Ŕ essenziale per il futuro di Xbox ed in generale il gaming di Microsoft. Il dirigente continua poi ammettendo che in passato si Ŕ parlato un po' troppo delle presunte novitÓ in arrivo per il mondo PC, tuttavia ha assicurato che si inizieranno a scoprire i primi dettagli all'E3 e durante tutto il 2019.

Microsoft_Xbox_One_24062018001_750x400

Recentemente Ŕ stato annunciato che il servizio Xbox Game Pass (che consente l'accesso ad una lunga lista di giochi tramite il pagamento di un abbonamento), questa potrebbe essere una delle novitÓ annunciate da Phil Spencer. Speriamo dunque che le richieste dei giocatori PC vengano finalmente accolte.

Cosa ne pensate? Anche voi state aspettando uno store all'altezza?

Contenuti correlati o recenti

ArticoloDoom Eternal - prova

Quando il gioco si fa duro, il Doom Slayer inizia a giocare.

Digital FoundryRiuscirÓ Microsoft a offrire delle vere esperienze next-gen senza rinunciare a supportare Xbox One? - articolo

Xbox Series X non avrÓ esclusive al lancio: cosa dovremmo aspettarci dai titoli first-party cross-gen?

ArticoloCarrion - prova

Questa volta il mostro siamo noi.

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza